NORMATIVA PIANO IMPRESA 4.0 GIA’ INDUSTRIA 4.0

REQUISITI PER I BENI DELL’ALLEGATO A E TIPOLOGIA 1

I beni che rientrano nella tipologia 1 dell’Allegato A devono inoltre soddisfare:

5 REQUISITI OBBLIGATORI

Controllo per mezzo di CNC (Computer Numerical Control) e/o PLC (Programmable Logic Controller)

Rispondenza ai più recenti parametri di sicurezza, salute e igiene del lavoro

Interconnessione ai sistemi informatici di fabbrica con caricamento da remoto di istruzioni e/o part program

Interfaccia tra uomo e macchina semplici e intuitive

Integrazione automatizzata con il sistema logistico della fabbrica o con la rete di fornitura e/o con altre macchine del ciclo produttivo

ULTERIORI CARATTERISTICHE

Che rendano i beni assimilabili o integrabili a sistemi cyberfisici (devono essere rispettate almeno 2) :

Sistemi di telemanutenzione e/o telediagnosi e/o controllo in remoto

Monitoraggio continuo delle condizioni di lavoro e dei parametri di processo mediante opportuni set di sensori e adattività alle derive di processo

Caratteristiche di integrazione tra macchina fisica e/o impianto con la modellizzazione e/o la simulazione del proprio comportamento nello svolgimento del processo (sistema cyberfisico)

INTERCONNESSIONE

Il requisito dell’interconnessione assume un’importanza cruciale ai fini dell’agevolazione fiscale e deve risultare effettivamente attivo affinché l’incentivo possa essere fruibile, rispettando altri  requisiti :

  • Scambia informazioni con sistemi interni (es.: sistema gestionale, sistemi di pianificazione, sistemi di progettazione, ecc.) o con sistemi esterni (es.: clienti, fornitori, partner nella progettazione e sviluppo, altri siti di produzione, ecc.);
  • Lo scambio di informazioni avviene per mezzo di un collegamento basato su specifiche documentate;
  • Lo scambio di informazioni avviene per mezzo di un collegamento basato su specifiche disponibili pubblicamente;
  • Lo scambio di informazioni avviene per mezzo di un collegamento basato su specifiche internazionalmente riconosciute (es. TCPIP, HTTP, MQTT, ecc.);
  • E’ identificato univocamente, mediante utilizzo di standard di indirizzamento riconosciuti internazionalmente (es.: indirizzo IP).

CLICCA SUL PULSANTE E VEDI ANCHE :

Top